I conflitti della storia possono essere ripensati come culture condivise della sofferenza e quindi come precondizioni della nuova cooperazione economica e culturale

Intervento di Stefano Rolando alla presentazione a Milano del libro di A. Oddi Baglioni su "Astorre Baglioni", 2010.

Intervento di Stefano Rolando alla presentazione a Milano del libro di A. Oddi Baglioni su "Astorre Baglioni"

Rolando, Stefano
2010

Abstract

I conflitti della storia possono essere ripensati come culture condivise della sofferenza e quindi come precondizioni della nuova cooperazione economica e culturale
Relazioni Italia Turchia
Italy Turkey Relations
Intervento di Stefano Rolando alla presentazione a Milano del libro di A. Oddi Baglioni su "Astorre Baglioni", 2010.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/2779
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact