Attraverso la lettura delle opere di Voltaire e Casanova, si mostra come nel Settecento Costantinopoli oscilli tra una visione storico-filosofica della città e una versione erotica della stessa.

Dalla "Constantinople" di Voltaire alla "Byzance" di Casanova, 2004-09.

Dalla "Constantinople" di Voltaire alla "Byzance" di Casanova

Ferrarini, Marisa
2004-09

Abstract

Attraverso la lettura delle opere di Voltaire e Casanova, si mostra come nel Settecento Costantinopoli oscilli tra una visione storico-filosofica della città e una versione erotica della stessa.
Italiano
Sauver Byzance de la barbarie du monde
Gargnano (BS)
2003
internazionale
su invito
Nissim, Liana; Riva, Silvia
261
278
18
88-323-4074-7
Italy
Milano
A stampa
Settore L-LIN/03 - Letteratura Francese
1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/269
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact