Tutelare e valorizzare beni e valori culturali compete massimamente ai politici. Capirli e trarne intima emozione è possibilità di tutti. Là dove questa sensibilità è davvero diffusa e generalizzata,la politica riesce anche ad esprimerla e la sua azione diventa efficace sia nel valorizzare beni antichi e illustri sia nel costruirne di nuovi, capaci di esprimere i valori più significativi di ogni generazione. Studiare i segni e i valori culturali di un luogo significa riflettere su ciò che di meglio gli uomini hanno intorno a loro e hanno realizzato.

Beni e valori culturali: un incontro emozionale ed etico, 2013-03.

Beni e valori culturali: un incontro emozionale ed etico

Morazzoni, Monica
2013

Abstract

Tutelare e valorizzare beni e valori culturali compete massimamente ai politici. Capirli e trarne intima emozione è possibilità di tutti. Là dove questa sensibilità è davvero diffusa e generalizzata,la politica riesce anche ad esprimerla e la sua azione diventa efficace sia nel valorizzare beni antichi e illustri sia nel costruirne di nuovi, capaci di esprimere i valori più significativi di ogni generazione. Studiare i segni e i valori culturali di un luogo significa riflettere su ciò che di meglio gli uomini hanno intorno a loro e hanno realizzato.
Italiano
feb-2013
http://www.luoghiecamminidifede.it/Rivista/LCF_2013_03.pdf
n.3
33
34
2
Italy
nazionale
comitato scientifico
Online
Settore M-GGR/01 - Geografia
1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10808/9091
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact