Il saggio analizza la triangolazione delle relazioni tra cattolici messicani, italiani e S. Sede per cercare di ricostruire i termini della genesi della Accion Catolica Mexicana (ACM). La ricerca parte da alcune fonti documentali inedite: il breve ma significativo carteggio che collegò padre Agostino Gemelli, rettore dell’Università Cattolica di Milano con Diego Miranda, all’epoca direttore del Segretariado Social Mexicano, insieme alle note riservate di Pascual Díaz y Barreto (vescovo di Tabasco e futuro arcivescovo di Città del Messico) sul viaggio a Roma di padre Miranda nel 1928. I documenti provengono dall'Archivo histórico del Arzobispado de México (fondi Diego Miranda e Pascual Díaz) e dall'archivio dell'Università Cattolica. Nella stagione che precede i Patti lateranensi, padre Gemelli offre il suo sostegno agli «esuli» messicani e la sua mobilitazione si pone nel solco di un’ampia propaganda cattolica internazionale contro le misure adottate dal governo messicano.

Cattolici messicani in Italia. L'incontro tra Dario Miranda e padre Gemelli negli anni della "lucha Estado-Iglesia", 2006.

Cattolici messicani in Italia. L'incontro tra Dario Miranda e padre Gemelli negli anni della "lucha Estado-Iglesia"

De Giuseppe, Massimo
2006

Abstract

Il saggio analizza la triangolazione delle relazioni tra cattolici messicani, italiani e S. Sede per cercare di ricostruire i termini della genesi della Accion Catolica Mexicana (ACM). La ricerca parte da alcune fonti documentali inedite: il breve ma significativo carteggio che collegò padre Agostino Gemelli, rettore dell’Università Cattolica di Milano con Diego Miranda, all’epoca direttore del Segretariado Social Mexicano, insieme alle note riservate di Pascual Díaz y Barreto (vescovo di Tabasco e futuro arcivescovo di Città del Messico) sul viaggio a Roma di padre Miranda nel 1928. I documenti provengono dall'Archivo histórico del Arzobispado de México (fondi Diego Miranda e Pascual Díaz) e dall'archivio dell'Università Cattolica. Nella stagione che precede i Patti lateranensi, padre Gemelli offre il suo sostegno agli «esuli» messicani e la sua mobilitazione si pone nel solco di un’ampia propaganda cattolica internazionale contro le misure adottate dal governo messicano.
Italiano
3
477
490
14
internazionale
sì, ma tipo non specificato
A stampa
Settore M-STO/04 - Storia Contemporanea
Settore SPS/05 - Storia E Istituzioni Delle Americhe
Settore M-STO/07 - Storia Del Cristianesimo E Delle Chiese
1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/7350
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact