Il mondo antico è, per definizione, una realtà di incontro e interferenza di lingue diverse, fra le quali due, il latino e il greco, occupano la posizione di lingue dominanti, come lingue della cultura, dell’alfabetizzazione e dell’amministrazione politica; nei testi scritti antichi è possibile rintracciare echi dell’oralità, che risulta soprattutto individuabile nel contrasto, o meglio nell’incontro, fra oralità primaria (delle lingue indigene non dominanti) e secondaria (delle lingue dominanti), fra norma e usi sub-standard, fra supporti scrittorii e loro funzione in contesto. Nell’intervento si mostreranno esempi, concentrati sui testi epigrafici, di queste emersioni dell’oralità ‘tradotta’ nella scrittura e ricostruibile in controluce attraverso spie linguistiche di diversi livelli, fonetico, lessicale, morfosintattico e frasale.

Echi della voce nei testi religiosi greci e nelle defixiones latine, 2020-12.

Echi della voce nei testi religiosi greci e nelle defixiones latine

Rocca, Giovanna
2020-12

Abstract

Il mondo antico è, per definizione, una realtà di incontro e interferenza di lingue diverse, fra le quali due, il latino e il greco, occupano la posizione di lingue dominanti, come lingue della cultura, dell’alfabetizzazione e dell’amministrazione politica; nei testi scritti antichi è possibile rintracciare echi dell’oralità, che risulta soprattutto individuabile nel contrasto, o meglio nell’incontro, fra oralità primaria (delle lingue indigene non dominanti) e secondaria (delle lingue dominanti), fra norma e usi sub-standard, fra supporti scrittorii e loro funzione in contesto. Nell’intervento si mostreranno esempi, concentrati sui testi epigrafici, di queste emersioni dell’oralità ‘tradotta’ nella scrittura e ricostruibile in controluce attraverso spie linguistiche di diversi livelli, fonetico, lessicale, morfosintattico e frasale.
Italiano
ott-2019
Università IULM, Olschki
62
13
20
8
Italy
nazionale
esperti anonimi
A stampa
Settore L-LIN/01 - Glottologia e Linguistica
1
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rocca TAF.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Pre-print
Dimensione 773.62 kB
Formato Adobe PDF
773.62 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/42287
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact