Ragghianti: fotografia e cinematografia come esperienza di visione, pensiero e critica