Le università “alla prova” della transizione digitale