I mercati dei media: telecomunicazioni, editoria libraria e televisione