Gli approcci agli studi di settore: dal modello struttura-comportamento-risultati alle reti neurali