Vulgo Miniatura appellatur: i manoscritti greci miniati e decorati delle biblioteche pubbliche statali di Roma