Un'alternativa precoce al materialismo: il giovane Marx legge il giovane Hume