Alcuni giovani poeti emersi con il nuovo millennio mostrano un rapporto con la lingua italiana disteso e naturale, che sembra prescindere del tutto da quella “questione della lingua” che ha caratterizzato la nostra tradizione. In parallelo, altri giovani poeti impiegano il dialetto, spesso accanto all’italiano, senza sensi di inferiorità o intenzioni conflittuali, a differenza che in passato. La globalizzazione sta alterando radicalmente l’antico dualismo italiano-dialetto, già entrato in crisi negli anni Sessanta del Novecento. Al suo posto si sta imponendo un multilinguismo a cui partecipano nuovi attori con più orizzontali rapporti reciproci. Forse la vecchia questione della lingua è davvero giunta al termine, anche se per ora ciò che sta prendendo il suo posto può essere solo intravisto.

Chiusa la questione? Riflessioni sulla lingua e la poesia italiana recente, 2018.

Chiusa la questione? Riflessioni sulla lingua e la poesia italiana recente

Zuccato, Edoardo
2018

Abstract

Alcuni giovani poeti emersi con il nuovo millennio mostrano un rapporto con la lingua italiana disteso e naturale, che sembra prescindere del tutto da quella “questione della lingua” che ha caratterizzato la nostra tradizione. In parallelo, altri giovani poeti impiegano il dialetto, spesso accanto all’italiano, senza sensi di inferiorità o intenzioni conflittuali, a differenza che in passato. La globalizzazione sta alterando radicalmente l’antico dualismo italiano-dialetto, già entrato in crisi negli anni Sessanta del Novecento. Al suo posto si sta imponendo un multilinguismo a cui partecipano nuovi attori con più orizzontali rapporti reciproci. Forse la vecchia questione della lingua è davvero giunta al termine, anche se per ora ciò che sta prendendo il suo posto può essere solo intravisto.
Italiano
L'Age d'homme
65
2
9
16
8
Switzerland
internazionale
esperti anonimi
A stampa
Settore L-FIL-LET/11 - Letteratura Italiana Contemporanea
1
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Chiusa la questione.pdf

accesso aperto

Descrizione: Testo dell'articolo
Tipologia: Documento in Post-print
Dimensione 539.25 kB
Formato Adobe PDF
539.25 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/27743
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact