Lo sguardo adorante del riscrittore