Testi disordinati: incompiute, contro-storie, errori nella narrativa USA contemporanea