Riflessioni sull’identità nella narrativa gastronomica e nell’arte del cibo