Unitas multiplex: complessità e incompiutezza del divenire umano