La memoria, la storia, l’oblio: ricomporre il trauma, in immagine