Analisi del modo in cui i giochi di parole si integrano alla dimensione intertestuale e alla presenza autoriale, obbligando il lettore a riflettere su ciò che nella seconda metà del Novecento appariva come un’istanza in via di estinzione. A dimostrazione che il gioco verbale travalica il mero contesto frastico per estendere la sua portata allivello della poetica.

Une poétique de l'impossible: L'appentis revisité de Marcel Benabou, 2006.

Une poétique de l'impossible: L'appentis revisité de Marcel Benabou

Brignoli, Laura
2006

Abstract

Analisi del modo in cui i giochi di parole si integrano alla dimensione intertestuale e alla presenza autoriale, obbligando il lettore a riflettere su ciò che nella seconda metà del Novecento appariva come un’istanza in via di estinzione. A dimostrazione che il gioco verbale travalica il mero contesto frastico per estendere la sua portata allivello della poetica.
French
Schena
23
46
431
443
13
Italy
internazionale
comitato scientifico
A stampa
Settore L-LIN/03 - Letteratura Francese
1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/131
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact