"Diversità" e pluralismo in due momenti della storia del pensiero politico