Un mondo di cose. Scosse, oggetti e trauma