La pubblicità dei diritti umani: un'interpretazione secondo equità