Nei sensi non c'è niente che non sia già stato nella mente