Il piano e il budget di comunicazione tra logica analitico-razionale e processuale-relazionale