La ricerca, partendo da una analisi condotta attraverso la ricostruzione di case histories sulle aziende del settore delle macchine utensili,evidenzia l’esistenza di un “genus” specifico di PMI,stabile e non transitorio che riesce a sopravvivere alla globalizzazione dei mercati ed alle crisi, trasformando in energia vitale e forze positive conflitti e tensioni capaci di distruggere imprese di più consistenti dimensioni. Queste tensioni costituiscono il principale tratto distintivo di un “ibrido organizzativo” tipico della realtà italiana che sembra costituire una alternativa valida per le PMI che non hanno voluto raccogliere la sfida verso il modello dominante della grande impresa a gestione manageriale, legittimato dalla letteratura economica e manageriale.

Ricerca sulle caratteristiche e le dinamiche delle imprese del settore delle macchine utensili, 2009.

Ricerca sulle caratteristiche e le dinamiche delle imprese del settore delle macchine utensili

Boldizzoni, Daniele;
2009

Abstract

La ricerca, partendo da una analisi condotta attraverso la ricostruzione di case histories sulle aziende del settore delle macchine utensili,evidenzia l’esistenza di un “genus” specifico di PMI,stabile e non transitorio che riesce a sopravvivere alla globalizzazione dei mercati ed alle crisi, trasformando in energia vitale e forze positive conflitti e tensioni capaci di distruggere imprese di più consistenti dimensioni. Queste tensioni costituiscono il principale tratto distintivo di un “ibrido organizzativo” tipico della realtà italiana che sembra costituire una alternativa valida per le PMI che non hanno voluto raccogliere la sfida verso il modello dominante della grande impresa a gestione manageriale, legittimato dalla letteratura economica e manageriale.
Italiano
Boldizzoni, Daniele; Serio, Luigi
3
30
28
978-88-6345-022-4
Italy
Milano
A stampa
Settore SECS-P/10 - Organizzazione Aziendale
2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/4251
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact