Quello che (non) si riesce a vedere