“l’adornò fuori di terretta con istorie di sua mano molto belle”. Sulla decorazione esterna di villa Chigi alla Lungara