La scena è un romanzo della poetessa e scrittrice francese Maryline Desbiolles, esponente del cartello poetico dell'Extrême contemporain. Nell'Introduzione si tracciano i campi tematici incontrati nel romanzo, si analizzano le tecniche della narrazione, la dialettica letteratura-pittura-arti plastiche e i riflessi generati nelle tecniche di drammatizzazione. La Nota alla traduzione analizza l'approccio traduttivo intrapreso, le scelte operate nella considerazione della centralità di una consapevolezza traduttiva fondata sulla centralità del senso.

La scena, 2018.

La scena

Proietti, Paolo
2018

Abstract

La scena è un romanzo della poetessa e scrittrice francese Maryline Desbiolles, esponente del cartello poetico dell'Extrême contemporain. Nell'Introduzione si tracciano i campi tematici incontrati nel romanzo, si analizzano le tecniche della narrazione, la dialettica letteratura-pittura-arti plastiche e i riflessi generati nelle tecniche di drammatizzazione. La Nota alla traduzione analizza l'approccio traduttivo intrapreso, le scelte operate nella considerazione della centralità di una consapevolezza traduttiva fondata sulla centralità del senso.
La scène
French
Desbiolles, Maryline
Italiano
9788838938627
9788838938627
240
318
Italy
Palermo
Sellerio
Online
internazionale
Settore L-FIL-LET/14 - Critica Letteraria e Letterature Comparate
1
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Desbiolles LA SCENA.pdf

non disponibili

Descrizione: Traduzione del romanzo, Introduzione critica, Nota sulla traduzione
Tipologia: Documento in Post-print
Dimensione 908.87 kB
Formato Adobe PDF
908.87 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10808/27685
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact