Il tribunale di sangue e la voce di Dio: Don Carlos di Giuseppe Verdi