Prefazione a: L'estetizzazione del mondo: vivere nell'era del capitalismo artistico