Il volume ricostruisce un quadro su temi poco esplorati nel contesto italiano: la partecipazione e i suoi paradossi, i comportamenti di comunicazione dei collaboratori, l’engagement, l’alleanza attiva, e i fattori che ne sono all’origine. Inoltre presenta i risultati di un percorso di ricerca pluriennale sviluppato attraverso quattro studi. Il caso Unicoop Firenze approfondisce come la partecipazione porta i collaboratori al dialogo coi manager all’interno e a essere brand ambassador. Il caso Natuzzi Group focalizza le modalità relazionali per la gestione del cambiamento. Il caso LFoundry-SMIC riflette su come l’onestà delle relazioni tra azienda e collaboratori faciliti il sense-making anche in caso di crisi. Infine una ricerca svolta su 32 manager di aziende italiane e statunitensi analizza le strategie di comunicazione interna per sostenere i collaboratori a essere comunicatori strategici per l’azienda. La diversità dei casi studiati e la ricchezza dell’evidenza empirica offrono una molteplicità di prospettive che potrà alimentare il dibattito su questi temi in Italia. Il libro si rivolge a manager, professionisti e studiosi di comunicazione interna e di gestione delle risorse umane.

Partecipazione e alleanza attiva dei collaboratori per il cambiamento e la competitività, 2017.

Partecipazione e alleanza attiva dei collaboratori per il cambiamento e la competitività

Mazzei, Alessandra;Quaratino, Luca;
2017

Abstract

Il volume ricostruisce un quadro su temi poco esplorati nel contesto italiano: la partecipazione e i suoi paradossi, i comportamenti di comunicazione dei collaboratori, l’engagement, l’alleanza attiva, e i fattori che ne sono all’origine. Inoltre presenta i risultati di un percorso di ricerca pluriennale sviluppato attraverso quattro studi. Il caso Unicoop Firenze approfondisce come la partecipazione porta i collaboratori al dialogo coi manager all’interno e a essere brand ambassador. Il caso Natuzzi Group focalizza le modalità relazionali per la gestione del cambiamento. Il caso LFoundry-SMIC riflette su come l’onestà delle relazioni tra azienda e collaboratori faciliti il sense-making anche in caso di crisi. Infine una ricerca svolta su 32 manager di aziende italiane e statunitensi analizza le strategie di comunicazione interna per sostenere i collaboratori a essere comunicatori strategici per l’azienda. La diversità dei casi studiati e la ricchezza dell’evidenza empirica offrono una molteplicità di prospettive che potrà alimentare il dibattito su questi temi in Italia. Il libro si rivolge a manager, professionisti e studiosi di comunicazione interna e di gestione delle risorse umane.
Italiano
9788838694585
116
Italy
Milano
McGraw-Hill Education
A stampa
nazionale
nessuno
Settore SECS-P/08 - Economia e Gestione delle Imprese
3
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Mazzei_Quaratino_Butera_2017.pdf

non disponibili

Descrizione: PDF completo del volume
Dimensione 5.82 MB
Formato Adobe PDF
5.82 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/23777
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact