La semiotica sotterranea: da Omero a Nietzsche