La voce del poeta: Federico García Lorca, l'oralità e la tradizione popolare