Il testo espone i risultati di una ricerca sulla rappresentazione disfunzianle del “telefonino” nel cinema italiano contemporaneo. Concepito all’interno di un progetto di ricerca (PRIN 2002) sul tema Tecnologia e cinema tra processi simbolici e processi sociali (anni ’80 e ‘90), di cui l’autore era responsabile locale, il saggio traccia una mappa tipologica della drammaturgia disfunzinale del telefonino nel cinema italiano, individuando in essa una spia dell’irrisolto rapporto della cultura italiana con la tecnologia.

Spento, senza campo, non raggiungibile: la rappresentazione disfunzionale della telefonia mobile, 2005.

Spento, senza campo, non raggiungibile: la rappresentazione disfunzionale della telefonia mobile

Canova, Gianni
2005

Abstract

Il testo espone i risultati di una ricerca sulla rappresentazione disfunzianle del “telefonino” nel cinema italiano contemporaneo. Concepito all’interno di un progetto di ricerca (PRIN 2002) sul tema Tecnologia e cinema tra processi simbolici e processi sociali (anni ’80 e ‘90), di cui l’autore era responsabile locale, il saggio traccia una mappa tipologica della drammaturgia disfunzinale del telefonino nel cinema italiano, individuando in essa una spia dell’irrisolto rapporto della cultura italiana con la tecnologia.
Italiano
Canova, G.
Il lato oscuro delle macchine: la rappresentazione della tecnologia nel cinema italiano contemporaneo, fra processi simbolici e dinamiche sociali.
67
83
17
88-430-3536-3
Italy
Roma
comitato scientifico
nazionale
A stampa
Settore L-ART/06 - Cinema, Fotografia e Televisione
Il volume è pubblicato nell'ambito del Programma di Ricerca Cofinanziato "Le tecnologie del cinema. Le tecnologie nel cinema" (anno 2002). Al progetto hanno partecipato l'Università degli Studi di Firenze, l'Università degli Studi di Pavia, l'Università degli Studi di Bologna, la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano, l'Università degli Studi di Torino, l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, l'Università di Pisa, l'Università degli Studi di Trento, l'Università degli Studi di Udine. Il volume, in particolare, è il prodotto dell'attività di ricerca svolta dalla Libera Università IULM di Milano sul tema "Tecnologia e cinema tra processi simbolici e processi sociali (anni '80 e '90).
1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/1950
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact