Gazze, whist e verità. David Hume e le immagini della filosofia