Il saggio ricostruisce le caratteristiche essenziali del neutralismo espresso nella Chiesa italiana e nel movimento cattolico organizzato tra agoto del 1914 e maggio del 1915. Se ne mettono in rilievo i caratteri culturali, i rapporti con la posizione della Santa Sede, l'evoluzione interna, la rilevanza simbolica e le difficoltà politiche, che condussero alla sua sconfitta sostanziale.

Il neutralismo dei cattolici, 2015.

Il neutralismo dei cattolici

FORMIGONI, GUIDO
2015

Abstract

Il saggio ricostruisce le caratteristiche essenziali del neutralismo espresso nella Chiesa italiana e nel movimento cattolico organizzato tra agoto del 1914 e maggio del 1915. Se ne mettono in rilievo i caratteri culturali, i rapporti con la posizione della Santa Sede, l'evoluzione interna, la rilevanza simbolica e le difficoltà politiche, che condussero alla sua sconfitta sostanziale.
Italiano
Cammarano, Fulvio
Abbasso la guerra! Neutralisti in piazza alla vigilia della prima guerra mondiale in Italia
71
82
12
9788800745727
Italy
Milano
Le Monnier
comitato scientifico
nazionale
A stampa
Settore M-STO/04 - Storia Contemporanea
1
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Formigoni-Neutralismo dei cattolici.pdf

non disponibili

Dimensione 272.43 kB
Formato Adobe PDF
272.43 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/18204
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact