Il libro è la riedizione di un testo pubblicato nel 2000 con il titolo Storia della moda XVIII-XX secolo. La prima parte del testo, fino a p. 393 è stata riveduta e ampliata. I capitoli da p. 394 a p. 493 sono stati riscritti in base a recenti studi dell’autrice. I capitoli da p. 493 a 593 sono del tutto nuovi. Il testo analizza la storia della moda contemporanea dalle sue origini settecentesche fino ai più recenti sviluppi, prendendo in esame sia gli aspetti culturali e sociali, sia quelli produttivi e distributivi. In particolare l’attenzione è concentrata sugli aspetti creativi, esaminati attraverso alcuni dei più importanti protagonisti del sistema moda, come Rose Bertin, Charles Frederick Worth, Paul Poiret, Madeleine Vionnet, Coco Chanel, Elsa Schiaparelli, Christian Dior, fino ad arrivare a Karl Lagerfeld e a John Galliano.

Storia della moda: 18.-21. secolo, 2010.

Storia della moda: 18.-21. secolo

Morini, Enrica
2010

Abstract

Il libro è la riedizione di un testo pubblicato nel 2000 con il titolo Storia della moda XVIII-XX secolo. La prima parte del testo, fino a p. 393 è stata riveduta e ampliata. I capitoli da p. 394 a p. 493 sono stati riscritti in base a recenti studi dell’autrice. I capitoli da p. 493 a 593 sono del tutto nuovi. Il testo analizza la storia della moda contemporanea dalle sue origini settecentesche fino ai più recenti sviluppi, prendendo in esame sia gli aspetti culturali e sociali, sia quelli produttivi e distributivi. In particolare l’attenzione è concentrata sugli aspetti creativi, esaminati attraverso alcuni dei più importanti protagonisti del sistema moda, come Rose Bertin, Charles Frederick Worth, Paul Poiret, Madeleine Vionnet, Coco Chanel, Elsa Schiaparelli, Christian Dior, fino ad arrivare a Karl Lagerfeld e a John Galliano.
Italiano
9788876243325
607
Italy
Milano
Skira
A stampa
internazionale
Settore L-ART/03 - Storia dell'Arte Contemporanea
1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/1724
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact