L'articolo analizza la Psicoanalisi del fuoco di Bachelard puntando l'attenzione sulla sua lettura del romanzo Il fuoco di D'Annunzio. Tenendo conto dei complessi individuati da Bachelard, Prometeo, Empedocle, Novalis, Hoffmann, si vuole mostrare come la complessità del testo di D'Annunzio li presupponga tutti e non sia riducibile soltanto ad uno di essi, come invece sembra dire il filosofo francese, non senza qualche ambiguità.

Bachelard et D’Annunzio: les maîtres du Feu, 2007.

Bachelard et D’Annunzio: les maîtres du Feu

Boccali, Renato
2007

Abstract

L'articolo analizza la Psicoanalisi del fuoco di Bachelard puntando l'attenzione sulla sua lettura del romanzo Il fuoco di D'Annunzio. Tenendo conto dei complessi individuati da Bachelard, Prometeo, Empedocle, Novalis, Hoffmann, si vuole mostrare come la complessità del testo di D'Annunzio li presupponga tutti e non sia riducibile soltanto ad uno di essi, come invece sembra dire il filosofo francese, non senza qualche ambiguità.
French
Courtois, Martine
140
150
11
978-2-7570-0101-1
France
Lyon
comitato scientifico
internazionale
A stampa
Settore M-FIL/04 - Estetica
Settore L-FIL-LET/14 - Critica Letteraria e Letterature Comparate
1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/1565
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact