La sentenza come genere testuale: narrazione, argomentazione, performatività