Falsi e cortesi: pregiudizi, stereotipi e caratteri nazionali in Montesquieu, Hume e Algarotti