Il dramma antico non è solo un fossile, o una materia di studio, ma può tornare ad essere ancora oggi uno spettacolo multimediale, un’esperienza collettiva di grande intensità. A quali condizioni può tornare a vivere fra teatro, musica e cinema? Come, dove, perché lo si può riscrivere o rappresentare? Che cosa cercano i suoi lettori e spettatori, chi sono e che reazioni hanno quando ne vedono uno? A partire da queste domande-chiave il volume fornisce alcune ‘istruzioni per l’uso’ a registi e studenti, lettori e spettatori di teatro: una guida pratica alle principali questioni legate alla riscrittura e messinscena del dramma antico, corredata di una rassegna degli adattamenti e allestimenti cruciali del Novecento.

Il teatro antico nel Novecento, 2009.

Il teatro antico nel Novecento

Treu, Martina
2009

Abstract

Il dramma antico non è solo un fossile, o una materia di studio, ma può tornare ad essere ancora oggi uno spettacolo multimediale, un’esperienza collettiva di grande intensità. A quali condizioni può tornare a vivere fra teatro, musica e cinema? Come, dove, perché lo si può riscrivere o rappresentare? Che cosa cercano i suoi lettori e spettatori, chi sono e che reazioni hanno quando ne vedono uno? A partire da queste domande-chiave il volume fornisce alcune ‘istruzioni per l’uso’ a registi e studenti, lettori e spettatori di teatro: una guida pratica alle principali questioni legate alla riscrittura e messinscena del dramma antico, corredata di una rassegna degli adattamenti e allestimenti cruciali del Novecento.
Italiano
9788843048403
126
346
Italy
Roma
Carocci
A stampa
internazionale
comitato scientifico
Settore L-FIL-LET/02 - Lingua e Letteratura Greca
Settore L-ART/05 - Discipline Dello Spettacolo
1
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Treu.IlTeatroAnticonelNovecento.pdf

accesso solo dalla rete interna

Tipologia: Documento in Pre-print
Dimensione 554.42 kB
Formato Adobe PDF
554.42 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10808/1307
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact