Maestri dell'apologia: "Scrivere in difesa della fede, senza perdere occasioni"