Identità e cambiamento: un capovolgimento ontologico